Commenta

Allerta maltempo,
Prefettura: 'Rischio idraulico
ancora presente'

Sulla situazione del maltempo è intervenuta la Prefettura che attraverso una nota segnala l’attivazione, già dalla giornata di lunedì 29 ottobre, del Centro di Coordinamento e Soccorso per la gestione dell’emergenza che ha interessato il territorio della provincia nelle ultime ore. Il Centro ha operato per garantire in modo costante il necessario raccordo informativo con la protezione civile, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

“In considerazione delle informazioni diffuse dalla Regione Lombardia con i più recenti avvisi di criticità”, si legge, “è previsto il ripetersi nelle prossime ore di scenari di rischio idraulico e di vento forte sul nostro territorio. Allo stato attuale, inoltre, si evidenzia che i livelli di tutti i corsi d’acqua lombardi, nei tratti montani, sono in diminuzione sotto le soglie di moderata criticità. L’Agenzia Interregionale per il fiume Po (AIPO) ha comunque attivato già da ieri il Servizio di Piena per ogni evenienza.

Al fine di assicurare l’incolumità dei cittadini e la mitigazione dei rischi, oltre alla prosecuzione nella fornitura dei servizi pubblici essenziali, la Prefettura mantiene contatti costanti con i Comuni interessati tramite la propria Sala Operativa.

Si invita la cittadinanza alla massima cautela a causa degli effetti estesi e duraturi previsti su tutto il territorio, la situazione tuttavia appare sotto controllo ed è attentamente monitorata”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti