Commenta

Apom Onlus, il 2 dicembre
la presentazione
del calendario

L'area donna dell'ospedale

C’è grande attesa per la presentazione del tradizionale calendario del 2019 di Apom Onlus, presieduta da Maria Grazia Binda Beschi. Domenica alle 18 presso i saloni di palazzo Trecchi verrà illustrata a socie e simpatizzanti questa importante pubblicazione, che ha sempre riscontrato un grande successo ed interesse non solo tra i cremonesi.

Dopo le meravigliose immagini di fauna e flora di anni precedenti, secondo indiscrezioni pare sarò l’arte cremonese la protagonista di ogni mese del nuovo calendario.

All’evento interverranno all’iniziativa i vertici dell’Asst di Cremona con il direttore generale Camillo Rossi, il coordinatore dell’Area Donna Sergio Aguggini, la presidente del Consiglio Comunale Simona Pasquali e l’assessore Rosita Viola.

Apom-Onlus Cremona è stata costituita nel 2003 a sostegno della Breast Unit dell’Ospedale di Cremona per promuovere la prevenzione, la diagnosi sempre più precoce e la cura delle patologie mammarie. L’obiettivo principale del progetto di Apom è quello di fornire un concreto aiuto a tutte quelle donne che, in numero sempre più elevato, sono colpite da questa patologia. Ciò grazie grazie ad un’intenso e straordinario lavoro delle volontarie presso l’Area Donna dell’Ospedale di Cremona che hanno a cuore le donne che lo combattono.

Marco Ravara

© Riproduzione riservata
Commenti