Un commento

Grumello, malore fatale dopo
aver visto la partita in paese:
muore Amedeo Becchi

Paese sotto choc per la morte improvvisa di Amedeo Becchi, 73 anni di Grumello, deceduto poco dopo le 18 di domenica 3 febbraio, mentre si trovava al bar del campo ‘Mulinello’ con gli amici, al termine partita di calcio della squadra del paese, la Grumulus, uscita vittoriosa 1-0 dalla gara contro la Montodinese che è valsa il primo posto solitario nel girone J di Seconda Categoria. Come d’abitudine, dirigenti e tifosi si erano ritrovati al bar del campo di calcio per passare qualche ora insieme dopo la partita; quando Vecchi si è alzato per tornare a casa ha avuto un malore e si è accasciato a terra. Un attacco improvviso e apparentemente senza avvisaglie che ha lasciato amici e conoscenti senza parole. A nulla è valso l’intervento dei sanitari della Croce Rossa di Codogno, intervenuti sul posto, insieme ai carabinieri per gli accertamenti di rito.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Lorena Gaudenzi

    R.I.P. Un forte abbraccio ai figli