Commenta

Domenica 10 febbraio in
piazza Stradivari torna il
mercato di Campagna Amica

Domenica 10 febbraio in piazza Stradivari dalle 8.00 alle 19.00 ci sarà il mercato degli agricoltori di ‘Campagna Amica’, con i cibi portati in piazza direttamente da chi li produce. Con le eccellenze made in Lombardia (dai formaggi al miele, dai prodotti da forno ai salumi, e poi vino, riso, l’ortofrutta di stagione, i prodotti a base di lumache, uova, pasta) e con alcune aziende ospiti da altre regioni d’Italia (dalla Sicilia giungeranno le arance, dall’Umbria ci saranno legumi e cereali, il tutto proposto direttamente dai produttori).

“A difesa – fanno sapere da Coldiretti della salute dei cittadini e del lavoro degli agricoltori, proseguirà la raccolta firme ‘EatOriginal – Scegli l’Origine’. Eat Original è un’iniziativa dei Cittadini Europei, promossa da Coldiretti-Campagna Amica insieme ad altre nove organizzazioni, per “estendere l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti”, come spiega Maria Paglioli, responsabile provinciale di Donne Impresa, che sarà in piazza per la raccolta firme. “Questa proposta d’iniziativa dei cittadini – prosegue Paglioli – si prefigge di rendere obbligatoria l’indicazione del paese di origine per tutti gli alimenti trasformati e non trasformati in circolazione nell’Ue. La petizione chiede di migliorare la coerenza delle etichette, inserendo informazioni comuni nell’intera Unione circa la produzione e i metodi di trasformazione, al fine di garantire la trasparenza in tutta la catena alimentare, a difesa della salute dei cittadini e del lavoro degli agricoltori italiani. Invitiamo tutti i cittadini a partecipare a questa importante battaglia, che vuole proteggere la nostra salute, prevenendo le frodi alimentari e combattendo il falso made in Italy”.

Protagonisti della giornata con Campagna Amica in piazza Stradivari saranno come sempre anche i bambini: per loro ci sarà la consueta ‘area-fattoria’ dove scoprirsi piccoli agricoltori. L’iniziativa si pone nell’ambito del bando ‘Le quattro stagioni di Cremona’, con il patrocinio del Comune.

© Riproduzione riservata
Commenti