Politica
Commenta10

Ballottaggio, appello al voto di Galimberti: 'Tanto è stato fatto, tanto è ancora da fare'

Ultimo appello al voto anche per il sindaco uscente Gianluca Galimberti per il ballottaggio di domenica che lo vede sfidare il candidato sindaco di centrodestra Carlo Malvezzi. “Tanto è stato fatto, tanto è in corso e tanto è ancora da fare”, si legge nella nota di Galimberti. “C’è un vento importante in città, un vento di partecipazione, di entusiasmo e di orgoglio che in questi mesi, ma anche in questi anni si è alzato. Vogliamo continuare a fare in modo che vibri nelle corde di Cremona e che coinvolga il maggior numero di cittadini possibili, affinché la nostra città cresca ancora. La nostra coalizione, il nostro riferimento, è e sarà la città, sono i cittadini di questa città, è a loro ci rivolgiamo ed è con loro che vogliamo costruire un’idea di bene comune. Vogliamo continuare a lavorare per i giovani e soprattutto con i giovani, vogliamo continuare a lavorare con le persone che si occupano di fragilità e con le persone più fragili. Lavorare con gli imprenditori, insieme a loro. Non nella logica “io io io” ma in quella del noi perché è insieme che si fanno le cose. Così è stato per cinque anni e così deve andare avanti ad essere. Desideriamo continuare a lavorare con serietà, studiando e non sulla base di slogan, non promettendo cose irrealizzabili ma facendo cose concrete, grandi e piccole, e ascoltando la città. Questo bisogna fare e bisogna farlo con parole civili, non immettendo odio, ma con parole civili, di speranza e futuro perché questa città merita speranza e futuro. Perché Cremona può fare ancora e meglio. Perché Cremona, si può!”.

© Riproduzione riservata
Commenti