Cronaca
Commenta8

Cambonino senza pace: atti vandalici e ragazzini che passeggiano sui tetti

Si torna a parlare del degrado del quartiere Cambonino con atti vandalici che si ripetono di continuo e giochi pericolosi da parte di alcuni ragazzini, visti passeggiare sui tetti dei palazzi. E questa volta, oltre ai soliti danni agli estintori, è stata presa di mira anche una lancia, quello strumento che serve per aumentare la velocità del flusso d’acqua e fornire l’acqua necessaria in caso di incendi nei garage, dove tra l’altro alcuni estintori sono stati rubati, svuotati e poi abbandonati per strada nel quartiere. Non solo: i vandali hanno anche arrecato danni alle porte delle cantine e provocato vari allagamenti. E poi ci sono i giochi pericolosi: i residenti, rimasti sbigottiti, hanno notato la presenza di alcuni ragazzini che passeggiavano tranquillamente sui tetti delle abitazioni. Al Cambonino, ormai, regna l’esasperazione e la rabbia.

© Riproduzione riservata
Commenti