Un commento

Pm chiedono giudizio
immediato per Sy. L'accusa
è di strage aggravata

Il pm Luca Poniz e il procuratore aggiunto di Milano Alberto Nobili hanno chiesto di processare con il rito immediato Ousseynou Sy, l’autista che il 20 marzo ha tenuto in ostaggio 50 bambini, due insegnanti e una bidella della scuola media Vailati di Crema e poi ha dato fuoco al bus, a San Donato Milanese. La richiesta arriverà sul tavolo del gip di Milano Tommaso Perna, che dovrà decidere, come è scontato, di mandarlo o meno a processo per strage aggravata dalle finalità terroristiche.

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Mirko

    Un processo che ci sta costando una marea di soldi, basterebbe fare alla cinese e saremmo tutti più soddisfatti