Commenta

Crolla il controsoffitto del
sottopasso di Castelvetro:
rimarrà chiuso 3 settimane

E’ crollato nella notte tra sabato 29 e domenica 30 giugno il controsoffitto del sottopasso della stazione di Castelvetro Piacentino. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, gli operai hanno già messo in sicurezza l’area e sono già al lavoro per rendere di nuovo agibile il sottopasso che collega proprio la stazione con il cimitero locale. L’intervento dovrebbe durare circa tre settimane, quando il sottopasso dovrebbe tornare nuovamente a disposizione dei cittadini.

© Riproduzione riservata
Commenti