Commenta

Guano e carcasse di piccioni nei
sottotetti di Palazzo Comunale:
disposta disinfestazione

Dopo Casa Elisa Maria, anche Palazzo Comunale viene interessato da un intervento di disinfestazione dai piccioni e dal guano. Con una spesa di 7mila 500 euro, l’ente ha incaricato una ditta specializzata di Caravaggio, la 02 Service, di provvedere alla rimozione del guano dal sottotetto del palazzo di origine duecentesca, nelle parti che guardano verso via Lombardini e piazza Stradivari. Un sopralluogo svolto di recente ha evidenziato la presenza di volatili in questi locali e di una consistente quantità di guano, oltreché di carcasse, un quadro preoccupante dal punto di vista dell’igienicità, oltre che dei danni alle strutture del palazzo. I piccioni, presenti dovunque in centro storico e non solo, sono potuti entrare nei sottotetti del Comune anche a causa della mancanza di reti di protezione. L’intervento consisterà nella aspirazione del guano e rimozione carcasse, igienizzazione dei locali e nella posa di reti protettive.

La cospicua presenza di volatili nelle vecchie case del centro era stata poco tempo fa oggetto di un post polemico di Alessandro Zagni, consigliere leghista. A marzo il Comune aveva approntato un simile intervento a Casa Elisa Maria in via Aselli.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti