Commenta

Comune, ex dipendente
fa causa per mancato
versamento di contributi

Nuova causa di lavoro in Comune a Cremona, dopo quella di Enrico Bresciani la cui udienza e’ stata fissata per il 4 di ottobre. Maria Grazia Crispiatico, difesa dall’avvocato Giulio Cerioli del foro di Cremona e dall’avvocato Marco di Lauro del foro di Milano, ha infatti citato in giudizio l’ente per un mancato versamento di contributi che l’amministrazione avrebbe dovuto versare negli anni che vanno dal 1978 al 1982. La dipendente comunale aveva svolto servizio e attività di psicomotricista ed era inserita nell’equipe del servizio sociopsicopedagogico che operava presso le scuole di infanzia, primaria e secondaria del comune di Cremona. Dai documenti prodotti a distanza di anni i contributi non sarebbero stati versati. Da qui la causa di lavoro: l’udienza di discussione è stata fissata per il 20 settembre alle 9.30. s.galli

© Riproduzione riservata
Commenti