Commenta

Saldi verso la chiusura:
il 7 e 8 settembre
torna 'Lo Sbaracco'

Un immagine della passata edizione

Nel fine settimana (sabato 7 e domenica 8 settembre) ritorna “Lo Sbaracco”, appuntamento con le occasioni di fine stagione voluto da Confcommercio e Botteghe, con il patrocinio e la collaborazione della Amministrazione e del Duc. La grande novità di quest’anno è lo “Sbaracco by night” con i negozi aperti anche il sabato sera, fino alle 23.

“Abbiamo voluto riproporre un format ampliato, che si avvicinasse a quello dei Giovedì d’Estate” dichiara Eugenio Marchesi, presidente de Le Botteghe del Centro. “Una formula che, siamo certi, saprà catturare l’interesse di un pubblico ancora più ampio di quello delle precedenti edizioni”.

“Lo Sbaracco, insomma vuole essere una occasione per fare buoni acquisti ma anche per vivere il centro come luogo di incontro, di aggregazione, di divertimento” aggiunge Vittorio Principe, presidente provinciale di Confcommercio. La formula dell’evento ricalca quella ormai collaudata: come di tradizione le aziende che aderiscono allo Sbaracco potranno esporre la loro merce anche all’esterno dei negozi, ampliando ulteriormente l’offerta ai loro clienti. A rendere ancora più vantaggioso lo shopping ci sarà un coupon di buoni da spendere successivamente (ogni negozio sceglierà percentuali e scadenza delle promozioni) riservato a chi farà acquisti durante lo Sbaracco. Non mancheranno occasioni di divertimento con la musica degli Atomic Jokers in largo Boccaccino e la presenza dei dj (colonna sonora di tutte le iniziative di Botteghe e Confcommercio) in piazza Pace.

“Lo Sbaracco costituisce un passaggio di testimone tra la stagione estiva e quella autunnale perché al vantaggio dei prezzi super ribassati si aggiunge la possibilità di “opzionare” uno sconto per le nuove collezioni e per i mesi successivi” confermano Principe e Marchesi. “In questo modo puntiamo alla fidelizzazione del cliente ma anche ad attrarre un pubblico che, tradizionalmente, non fa acquisti in centro storico”.

“Nei negozi proporremo una ampia scelta dei capi di abbigliamento della primavera estate a prezzi di assoluto interesse” dichiara Marco Stanga, presidente di Federmoda. “Inoltre è una occasione, per i clienti, per dare una prima occhiata ai capi dell’autunno inverno. Insomma lo sbaracco è in grado di soddisfare ogni esigenza”.

© Riproduzione riservata
Commenti