Un commento

Quartiere Maristella, il vice
presidente Banin si dimette:
polemica contro il Comune

Primi malumori nei comitati di quartiere, e in particolare in quello del Maristella: nel tardo pomeriggio di venerdì il vice presidente Diego Banin ha presentato le proprie dimissioni in Comune. una scelta non priva di polemica: “Tante promesse in campagna elettorale, parole dette, ma zero fatti” commenta l’ormai ex vice presidente. ” L’amministrazione non ascolta le nostre rimostranze e risponde solo che non ci sono soldi per gli interventi. Questo nonostante nel programma del sindaco vi fosse il proposito di stanziare 100mila euro per la sicurezza della via Persico, con onda verde e passaggi ciclopedonali in sicurezza. Così come quello di riqualificare il sottopasso ciclopedonale”.

Insomma, una vera e propria ribellione, quella di Banin: “Che senso ha dare potere a un gruppo di persone se poi non possono dire nulla ma solo subire? La sicurezza stradale nel quartiere è assente, non tagliano l’erba, il semaforo di via Santa Cristina non funziona bene da tempo”.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • grossoago figliodi

    Lui, almeno per un po’, ci ha creduto.