3 Commenti

Parcheggio S.Tecla
da ieri si paga: forfait
di 5 euro per 24ore di sosta

E’ operativo da ieri, 9 settembre, il parcheggio S.Tecla di via Bissolati. Che l’area diventasse a pagamento era noto da tempo; ora i cartelli parlano chiaro e dicono una cosa diversa da quella che compariva sui parcometri appena installati a fine agosto. Non 1 euro per ciascuna delle tre fasce orarie (7,30-13,30; 13,30-20 e 20-7,30: tariffa che viene invece verrà applicata nel nuovo parcheggio Aem di via del Macello), quindi con un massimo giornaliero di 3 euro, bensì 5 euro di importo forfettario se si lascia la macchina parcheggiata per le 24 ore; oppure 0,70 euro all’ora nella fascia oraria 8 – 20. Per la sosta notturna, dalle 20 alle 8 di mattina è previsto un forfait di 1 euro. Tariffe che potrebbero essere modificate alla luce dell’utilizzo della struttura.

Questa è solo la prima di una serie di novità in tema di parcheggi che potrebbero interessare il centro storico e le sue immediate vicinanze nei prossimi mesi. Sul ruolo di gestore unico della sosta che il Comune vuole affidare ad Aem, tuttavia, pesa il macigno della convenzione con Saba, per cui è in corso da anni un braccio di ferro tra ente locale e gestore. g.b.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • rebelot

    Bravi, bravi, fate pagare i parcheggi fin ora gratuiti. Anzi, già che ci

    siete, raddoppiate i prezzi. Così la gente in città verrà sempre meno.

    Complimenti per la vostra lungimirante politica!!!

    • Chicca

      Concordo !

  • Gianluca

    Proprio stasera sono passato da via del Macello ed ho visto il nuovo parcheggio (vuotissimo). Ma anche se spendo 3 euro per tutto il giorno, perché dovrei pagare quando li attorno ho decine di posti gratuiti?