Commenta

Pizzighettone, tenta di
rubare al bar della piscina,
ma viene colto sul fatto

E’ stato denunciato per furto aggravato e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere. Si tratta di T.M., disoccupato classe 1986 residente a Pizzighettone. I carabinieri, intervenuti su richiesta del bar della piscina di via De Gasperi che aveva intravisto il 33enne dalle telecamere del del sistema di videosorveglianza, erano intervenuti intorno alle 17.00 di domenica 22 settembre e sorpreso il giovane mentre era intento ad asportare il denaro contenuto nella cassa. I militari hanno quindi verificato che il 33enne si era introdotto nel locale dopo l’effrazione della porta d’ingresso con due cacciavite, poi trovatigli addosso dopo la perquisizione. Durante la stessa, gli uomini dell’Arma hanno potuto trovare anche alcuni generi alimentari di esiguo valore e 15 euro.

© Riproduzione riservata
Commenti