Commenta

Treno fermo per un guasto tra
Caravaggio e Casaletto Vaprio:
in tilt la Cremona-Treviglio

Martedì mattina carica di disagi per i pendolari oggi, martedì 8 ottobre. Sulla linea Cremona-Treviglio, infatti, il treno 10451 delle 6.07 da Treviglio per la città si è infatti fermato a causa di un guasto tra le stazioni di Caravaggio e Casaletto Vaprio. Questo ha comportato la cancellazione del 10464 previsto in partenza da Cremona alle 7.41. Ripercussioni anche per chi deve viaggiare fino a Milano, sempre sulla stessa linea. Il 10452 con origine dalla città alle 5.32 e con destinazione Milano Porta Garibaldi, infatti, si è fermato nella stazione di Casaletto Vaprio e viaggia con quasi un’ora e mezzo di ritardo (83 minuti). Il 10458 partito da Cremona alle 6.35 sempre con destinazione la stazione milanese, ha accumulato 50′ di ritardo, mezz’ora invece per il 10455 con partenza da Treviglio alle 8.07. Disagi e ritardi sono previsti per la mattinata, finché non si riuscirà a rimuovere il treno guasto. Ma anche sulla linea che dalla città viaggia verso il capoluogo regionale via Codogno non sono mancati i disagi: i pendolari che viaggiavano sul 5230, arrivati al crocevia nel paese lodigiano, hanno scoperto amaramente che la coincidenza che avrebbe dovuto portarli a Milano (il 20416 proveniente da Piacenza) era stato invece cancellato.

© Riproduzione riservata
Commenti