Commenta

Giornata Mondiale delle
bambine e delle ragazze,
gli eventi a Cremona

Il Comune di Cremona, per “stimolare la diffusione di una cultura del rispetto e della prevenzione della violenza e della discriminazione di genere, aderisce alla campagna “#indifesa” promossa da Terre des Hommes Italia, prevedendo tra le diverse azioni la celebrazione dell’11 ottobre – Giornata Mondiale ONU delle Bambine e delle Ragazze”. In tale occasione è stato esposto in via Monteverdi uno striscione di colore arancione con la scritta ’11 OTTOBRE: Giornata Mondiale delle bambine e delle ragazze’. Tutti i cittadini sono invitati a colorare di arancione i propri profili social, così come quelli del Comune, utilizzando la ‘cornice’ dedicata per il profilo Facebook creata e resa disponibile da Terre des Hommes, accompagnando il post con gli hashtag ufficiali #liberaè #indifesa.

In collaborazione con l’Associazione AIDA giovedì 11 ottobre, alle ore 10, nel Cortile Federico II è in programma l’evento dal titolo ‘Alla fine della storia’. L’iniziativa vede coinvolte la sezione grandi della Scuola per l’infanzia comunale Martiri della libertà e la classe II C del Liceo classico ‘Daniele Manin’. Gli studenti metteranno in scena una breve drammatizzazione della fiaba di Cappuccetto rosso e saranno esposti su pannelli i disegni della fiaba, realizzati dagli allievi della scuola per l’infanzia, con lo scopo di sensibilizzare la popolazione e contribuire alla diffusione della cultura del rispetto e al contrasto alla violenza di genere.

Sarà inoltre attivato un percorso di collaborazione con l’Osservatorio Indifesa per il monitoraggio e la raccolta di dati sui temi delle discriminazioni, violenza, stereotipi di genere, bullismo, cyberbullismo e sexting, attraverso la diffusione nelle scuole del questionario redatto da Terre des Hommes. I dati raccolti confluiranno nell’Osservatorio che quest’anno è stato inserito nel Network Indifesa, il progetto di Aps Kreattiva e Terre des Hommes finanziato dal Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il sostegno di BIC Italia e BIC Corporate Foundation, e saranno presentati il 25 novembre in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

© Riproduzione riservata
Commenti