Commenta

'Novembre in Tavola'
tra miele e olio novello
in piazza Stradivari

‘Novembre in tavola’ è il tema della giornata di festa che gli agricoltori della Coldiretti propongono per domani, domenica 10 novembre, con il ritorno del Mercato di Campagna Amica in piazza Stradivari a Cremona, dalle ore 8 alle 19. Ci saranno i sapori di stagione, con i cibi più buoni e genuini, garantiti dai produttori, proposti in vendita e in degustazione. Ad accompagnare gli acquisti dei cittadini, saranno presenti alcuni ‘tutor della spesa’, con i loro utili consigli, per valorizzare i cibi del territorio, di stagione e dall’origine certa, evitando gli sprechi e rispettando l’ambiente.

Due i prodotti in primo piano: l’olio novello (con la degustazione guidata, a cura delle aziende agricole produttrici, fissata per le ore 10 e le ore 17) e il miele (con il laboratorio dedicato alle api e ai prodotti dell’apicoltura, fissate per le ore 11 e le 16, e con la degustazione di dolci a base di miele, proposti dall’agrichef Irene, la cuoca contadina).

Dedicato ai più piccoli, ci sarà anche lo spazio ‘tutti in fattoria’, dove i bambini potranno scoprirsi piccoli agricoltori. L’omaggio ai sapori del mese di novembre proseguirà in settimana, dando appuntamento al mercato sotto i portici del Consorzio Agrario di Cremona, il martedì mattina: questa settimana, martedì 12 novembre, si propone la degustazione gratuita di “polenta e cotechino”, con i prodotti offerti dagli agricoltori presenti presso il mercato, proposti dall’agrichef Elisa.

“Cogliamo anche queste occasioni, la domenica in piazza Stradivari e tutti i martedì presso il portico del Consorzio Agrario in via Monteverdi,  per testimoniare la bontà e la qualità dei prodotti che nascono dalle nostre campagne, cibi genuini, dall’origine garantita – sottolineano gli agricoltori di Coldiretti –. La proposta della degustazione gratuita rappresenta anche un modo per esprimere la nostra gratitudine per i cittadini cremonesi, che da tanti anni frequentano i mercati di Campagna Amica, confermandoci amicizia e apprezzamento”.

© Riproduzione riservata
Commenti