10 Commenti

Elezioni in Provincia: rigettato
il primo ricorso Lega, ma ancora
pende il giudizio sul secondo

AGGIORNAMENTO – Provincia di Cremona: con ogni probabilità si tornerà a votare il 23 novembre, ma c’è ancora un punto di domanda. Il Tar di Brescia infatti il 7 novembre scorso ha rigettato il ricorso (presentato con la modalità del rito elettorale) contro gli atti dell’amministrazione Signoroni – Azzali, giudicando che il ricorso stesso avrebbe dovuto seguire invece il rito ordinario. Il giorno successivo quindi il legale della Lega, che rappresenta l’ex candidato Rosolino Bertoni, ha ripresentato il ricorso, chiedendo contestualmente la sospensiva degli atti ritenuti illegittimi: primo fra tutti, la delibera di indizione della nuova consultazione elettorale. Il giudizio del tribunale amministrativo dunque è di rigetto per il primo ricorso presentato (secondo il rito elettorale la richiesta di sospensiva può essere presentata anche successivamente), ma non è ancora stato emesso per quanto riguarda il secondo ricorso, presentato per via ordinaria (e nel quale è contestualmente richiesta la sospensiva). Nel giro di qualche giorno si potrà dunque sapere con certezza se la sospensiva è stata accolta oppure no.

La Lega e Forza Italia ritengono illegittimi gli atti posti in essere da Mirko Signoroni tra cui la nomina del vicepresidente Rosolino Azzali che a sua volta aveva indetto la nuova tornata elettorale per il 23 novembre.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Con 49 milioni possono fare ricorso..

  • Raffaella Bordogna

    La notizia è errata. il Presidente del TAR ha ritenuto, il 7 novembre scorso, di mutare il rito da elettorale in ordinario e quindi di ritenere inammissibile la domanda cautelare avanzata prima della notifica, secondo il rito elettorale. Il ricorso è stato quindi notificato e poi presentata nuova istanza cautelare che é in attesa di decisione.
    Chiedo la rettifica della notizia e ringrazio per l’attenzione.
    Avv. Raffaella Bordogna

  • Sbirulino19

    Qualcuno saprebbe dirmi se è previsto il quorum del 50% dei votanti aventi diritto come nei comuni in cui si presenta un solo candidato per evitare il commissariamento?
    ( Dai Andrea prova a capire se sono serio o no e vista la tua dichiarata intelligenza se riesci eventualmente a rispondere…😂😂😂)

    • Andrea

      Scusami tatone vedo solo ora…io non ho mai detto ne pensato (ne sottinteso) nulla sulla mia intelligenza, io ho solo parlato della tua pochezza! è ben diverso, ma non so se ci arrivi.

      • Sbirulino19

        Forse l’Andrea in questione era un altro, fa niente, anche tu vedo che non sai rispondere.

        • Andrea

          Secondo me ero proprio io. Ho appena cambiato profilo. Su questo hai ragione però, spesso non so risponderti. Faccio proprio fatica, come coi bambini. Non fa per me.

          • Sbirulino19

            Quindi oltre ai casi da Palombelli non sai rispondere.

          • Andrea

            No io mi fermo alla tabellina del 2 in quanto a conoscenza

          • Sbirulino19

            Allora rispondi!

          • Andrea

            Ma che vuoi, a cosa