Commenta

Riprendono gli incontri
di CremonasipuòLab: il 7
febbraio si parla di verde

Il laboratorio voluto da sindaco Galimberti, “Cremona si può Lab” si arricchisce di una nuova sezione, “E-Cremona” (ecologia, environment, ecoststema urbano) che vedrà tre appuntamenti a partire dal prossimo mese di febbraio.
Si parte con il tema molto sentito del verde. Il 7 febbraio 2020 alle ore 21 in Sala Zanoni (via Vecchio Passeggio, 1) si terrà l’incontro pubblico sulla situazione e sulle prospettive del verde urbano, dal titolo “Cremona è al verde?”. Intervengono Andrea Virgilio, Vicesindaco e Assessore a Territorio, Lavori Pubblici e Casa e Rodolfo Bona, Assessore a Politiche della Partecipazione, Verde, Percorsi sulla Costituzione e Attenzione alle piccole cose.
Dal rapporto Ecosistema urbano 2019  – rilevano i volontari del laboratorio Cremona Si Può – Cremona risulta 30esima in Italia per rapporto tra alberi e abitanti (19,411 piante per 100 abitanti) e 37esima per verde urbano pro capite con 29,671 mq per abitante. Sul tema del verde, gli obiettivi dell’amministrazione per il mandato, recentemente approvati in Consiglio comunale all’interno del Documento unico di programmazione, sono: migliorare il servizio di manutenzione delle aree verdi verdi comunali garantendo sicurezza e decoro, creare connessioni ecologiche intorno alla città, delineare un Piano del verde pubblico che mette a sistema le infrastrutture verdi esistenti con le aree naturalistiche esterne. L’incontro pubblico del 7 febbraio, dunque, è l’occasione per condividere con i cittadini la situazione del verde urbano ed in particolare del Parco Locale di interesse sovracomunale del Po e del Morbasco, la gestione e manutenzione, gli strumenti di analisi, la programmazione del verde urbano su cui l’amministrazione sta lavorando e raccogliere osservazioni, spunti, proposte.
Il secondo appuntamento del percorso “E-Cremona” è in programma a marzo e si intitola “Cosa succede al nostro termovalorizzatore”, un incontro su situazione e prospettive del nostro termovalorizzatore e sull’economia circolare. Ad aprile, invece, il laboratorio affronta la tematica della mobilità elettrica e sostenibile nell’appuntamento denominato “ElettriCittà: mi muovo sostenibile”. A moderare gli incontri è la giornalista Chiara Delogu.
Intanto, continuano le azioni di comunicazione e gli appuntamenti fissi del laboratorio: il caffè col sindaco (questa settimana è l’ottavo caffè ed è in programma giovedì 23 gennaio) e lo Sportello sport durante il quale, tutti i giovedì, l’Assessore Luca Zanacchi riceve associazioni e realtà sportive (per prenotarsi basta mandare una e-mail a luca.zanacchi@comune.cremona.it). Il laboratorio, inoltre, sta lavorando per proseguire il percorso con i giovani under35 sul tema Cremona città universitaria e su un’azione collettiva di retake urbano.

Per maggior informazioni consultare il sito cremonasipuo.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti