Cronaca
Commenta1

Cantieri avanti piano in città. In via Dante avvio soft a modifiche viabilità

Negli enti locali cremonesi, Comune e Provincia, si stanno definendo quali sono i servizi pubblici essenziali e quindi quali uffici chiudere o ridimensionare nell’orario e in quali casi sia possibile svolgere il lavoro da casa. Una tabella in questo senso era già uscita qualche giorno fa dal Comune, ma il nuovo decreto emanato ieri 11 marzo dalla Presidenza del Consiglio obbliga le pubbliche amministrazioni a individuare “le attività indifferibili da rendere in presenza”.

Tra i lavori che hanno rallentato ma non sono fermi del tutto, ci sono i vari cantieri aperti, in una città che oltretutto è sgombra di traffico come non mai. In via Dante ad esempio, è operativo il nuovo innesto con svolta continua dal cavalcavia del cimitero, una delle modifiche che potrebbero avere maggiore impatto sulla viabilità futura, quando il traffico ricomincerà a diventare normale. Il semaforo che prima imponeva lo stop a chi scendeva dalla rampa in direzione via Dante è ora spostato poco più a destra, prima dell’ingresso al parcheggio multipiano. Avanti piano, anche i lavori per la ciclabile di via Bergamo.

© Riproduzione riservata
Commenti