Commenta

Ok al mercato in centro: area
transennata, un migliaio
le persone ammesse per volta

FOTO DI REPERTORIO

Ok al mercato nella sua sede storica. Per le tre edizioni (due sabati e un mercoledì) dal 23 al 30 maggio, i 156 banchi saranno collocati nella loro sede naturale, quindi in piazza Stradivari e vie limitrofe. La notizia che gli ambulanti attendevano con ansia è arrivata oggi nel corso dell’incontro con l’assessore Barbara Manfredini che ieri aveva illustrato agli stessi operatori le difficoltà logistiche dell’operazione. Alla fine però è stata trovata la quadra. Tutto il perimetro dell’area mercatale sarà delimitato da nastro bianco rosso da cantiere e da transenne, oltre alle barriere naturali costituite dei furgoni, dove possibile. La capienza massima di persone che potranno sostare contemporaneamente nell’area sarà di circa un migliaio. Gli ingressi come pure le uscite saranno quattro, in corrispondenza di via Gramsci, corso Vittorio Emanuele, piazza Zaccaria, Galleria XXV aprile.

“Devo esprimere un grande ringraziamento all’assessore Barbara Manfredini e all’amministrazione comunale”, dichiara Danio Centenari, rappresentante di Anva Confesercenti. Dopo così tanto tempo di restrizioni la gente ha voglia di avvicinarsi il più possibile alla normalità e questa la possiamo ritrovare in parte nella frequentazione del mercato, nella sua sede consolidata. Naturalmente con tutti gli accorgimenti per evitare il contagio”.
Tutto questo sarà possibile grazie al lavoro della Polizia Locale ma anche dei dei commercianti, che in autonomia dovranno  ridurre il banco per mantenere le distanze di sicurezza (1 metro). Resta vietata la vendita di merce usata; obbligatoria per tutti la mascherina. g.biagi

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti