Cronaca
Commenta

Recuperato il cadavere
avvistato lungo l'Adda

AGGIORNAMENTO – E’ stato recuperato il corpo avvistato nel tardo pomeriggio di venerdì nel fiume Adda. A lanciare l’allarme erano stati alcuni giovani pescatori, che lo avevano visto passare nell’acqua, all’altezza dell’abitato di Formigara.

Immediatamente era scattata la chiamata al 112, e sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i Vigili del Fuoco, che hanno dato il via alle ricerche con i gommoni. Un paio di ore dopo, il ritrovamento.

I Carabinieri di Cremona si stanno occupando dell’identificazione. Secondo le prime indiscrezioni, potrebbe trattarsi di Antonella Sofia, scomparsa sabato scorso dalla sua abitazione a Lodi. La donna, di 40 anni, si era allontanata da casa senza più farvi ritorno. lb

 

© Riproduzione riservata
Commenti