Economia
Commenta

Gas, Salini: "La commissione Ue
garantisca la sicurezza energetica"

Massimiliano Salini

“Nel corso della riunione plenaria del Parlamento europeo, la presidente della Commissione Von der Leyen ricorda che l’Europa dipende troppo dal gas e che occorre discutere sul mantenimento di questa fonte come combustibile di transizione. Ma è necessario avere coraggio: l’integrazione dei sistemi energetici e la transizione green non sono realizzabili a prescindere dal mix energetico e dagli investimenti sul gas”. Lo sottolinea l’europarlamentare di Forza Italia-Ppe Massimiliano Salini.  “La Commissione Ue – spiega l’europarlamentare cremonese – garantisca la sicurezza energetica imposta dalle norme comunitarie e favorisca investimenti nel mix energetico e nelle infrastrutture del gas naturale. La credibilità delle istituzioni europee passa infatti dalla coerenza nell’applicazione dei Trattati. L’articolo 194 dell’Unione impone di garantire la sicurezza degli approvvigionamenti energetici, obiettivo che rischia di non essere perseguito con sufficiente efficacia se si escludono fonti come il gas, diverse dalle rinnovabili ma ancora indispensabili”.

© Riproduzione riservata
Commenti