Politica
Commenta

Evento FI, Salini: "Transizione
ecologica, grande scommessa"

“Transizione, la grande scommessa. Crescita e sostenibilità tra impresa, sanità e lavoro”, è il titolo dell’evento regionale organizzata da Forza Italia (coordinatore regionale il cremnese Massimiliano Salini)  in programma sabato 27 e domenica 28 novembre, nel Castello di Casiglio, in via Cesare Cantù a Erba(Como).

Insieme al coordinatore nazionale Tajani e a circa centocinquanta ospiti, a partire dai vertici del movimento azzurro, ministri, parlamentari, assessori e consiglieri regionali, sindaci e amministratori locali, verranno rilanciati temi quali lavoro, Pnrr, vaccinazioni, riforme.

Il primo momento di confronto si svilupperà la mattina di sabato 27 novembre sul tema “Le sfide del lavoro dopo la pandemia” approfondite con l’aiuto di Emanuele Massagli, presidente di Adapt, autorevole centro studi in materia giuslavoristica.

Sempre il 27 novembre, nel pomeriggio, focus su “Vaccinazioni e riforme. L’Italia non si ferma” con Mariastella Gelmini ministro per gli Affari regionali, Letizia Moratti vicepresidente di Regione Lombardia, Alberto Cirio presidente della Regione Piemonte, Roberto Occhiuto presidente della Regione Calabria, Guido Bertolaso consulente per l’emergenza Covid-19 in Lombardia, Marche, Sicilia e Umbria e Fabrizio Pregliasco professore universitario e direttore sanitario Irccs Galeazzi Milano.

Domenica 28 novembre il coordinatore nazionale azzurro Antonio Tajani condurrà l’assemblea politica di Forza Italia alla quale interverranno i rappresentanti nazionali

“Rilanceremo il contributo determinante del movimento azzurro per la ripartenza del Paese – afferma Salini – proseguendo il confronto avviato a giugno con l’evento “ITALIA, CI SIAMO” tenutosi a Castione della Presolana (Bg), focalizzato sugli aspetti industriali della transizione descritta nel maxi piano Next Generation EU e nel Recovery Plan”.

Alla due giorni saranno presenti e interverranno, tra gli altri, i seguenti ospiti e rappresentanti di Forza Italia. Antonio Tajani coordinatore nazionale Fi, il ministro Mariastella Gelmini capo delegazione Fi al governo, Letizia Moratti vicepresidente di Regione Lombardia, Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, Licia Ronzulli responsabile rapporti coalizione Fi, i capigruppo Fi al Senato Anna Maria Bernini e alla Camera Paolo Barelli, Sestino Giacomoni segr. conferenza coordinatori regionali Fi, Maurizio Gasparri resp. nazionale enti locali Fi, Alessandra Gallone resp. nazionale formazione Fi, Gregorio Fontana resp. nazionale organizzazione Fi, Alessandro Cattaneo resp. nazionale dipartimenti Fi, Michela Vittoria Brambilla resp. nazionale per sociale e solidarietà Fi, Marco Bestetti responsabile nazionale giovani Fi, Enrico Pianetta responsabile nazionale Seniores Forza Italia e Catia Polidori responsabile nazionale Azzurro donna, Fabrizio Sala capo delegazione Fi in Regione, l’assessore regionale Casa e Housing Sociale Alessandro Mattinzoli, il capogruppo Fi in Consiglio regionale Gianluca Comazzi, i consiglieri regionali Fi Giulio Gallera, già assessore lombardo alla Sanità, Gabriele Barucco e Ruggero Invernizzi.

© Riproduzione riservata
Commenti