Cultura
Commenta

San Vitale: domenica 22 maggio
suona il violino della Shoah

“Il violino della Shoah si racconta”: concerto, domenica 22 maggio alle 18, nell’ex Chiesa di San Vitale a Cremona. L’ingresso è libero ed è necessario indossare la mascherina FFP2.

L’iniziativa è promossa da Auser Comprensorio di Cremona con la collaborazione della Provincia di Cremona, con il patrocino del Comune di Cremona, CIGL, CISL e UIL.

Alessandra Sonia Romano suonerà il violino della Shoah accompagnata da Nadio Marenco alla fisarmonica. L’esibizione sarà intervallata dalle letture tratte da “The shoah Violin tells its story” di Carlo Alberto Carutti interpretate da Emilia Mori.

© Riproduzione riservata
Commenti