Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Sciopero aerei 17 luglio, stop nazionali e locali

(Adnkronos) – Sciopero nel trasporto aereo. Per domenica 17 luglio 2022, dalle ore 14 alle ore 18.00, le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Ta e Unica hanno indetto quattro distinte azioni di sciopero a livello nazionale. Lo comunica l’Enav. Sono previste inoltre, nello stesso orario, le seguenti azioni di sciopero a livello locale: Centro di Controllo d’Area di Brindisi: tre distinte azioni di sciopero indette da Filt-Cgil, Fit-Cisl / Uiltrasporti / Ugl-Ta e Unica; Centro di Controllo d’Area di Milano indetto da Ugl-Ta e Unica; Centro di Controllo d’Area di Padova indetto da Unica; Centro di Controllo d’Area di Roma due distinte azioni di sciopero indette da Ugl-Ta / Unica; Aeroporto di Bologna tre distinte azioni di sciopero indette da Fit-Cisl / Ugl-Ta / Unica.  

E inoltre Aeroporto di Lamezia Terme indetto da Ugl-Ta e Unica; Aeroporto di Napoli indetto da Ugl-Ta; Aeroporto di Perugia indetto da Ugl-Ta; Aeroporto di Pescara indetto da Unica; Aeroporto di Brindisi indetto da Unica; Aeroporto di Ciampino indetto da Ugl-Ta e Unica; Aeroporto di Torino Caselle indetto da Uiltrasporti, Ugl-Ta e Unica. Saranno garantite le prestazioni indispensabili secondo la normativa vigente. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.