Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Dimissioni Draghi, Salvini sente i suoi: totale adesione a parole premier

(Adnkronos) – “Faremo il bene dell’Italia e degli italiani”. Così Matteo Salvini durante i colloqui di questa mattina con i dirigenti della Lega. 

Come già accaduto ieri, anche questa mattinata è stata caratterizzata da incontri, telefonate e video-collegamenti tra Matteo Salvini e i dirigenti della Lega. C’è piena sintonia su cosa fare nei prossimi giorni e totale condivisione delle parole del Presidente Mario Draghi, secondo il quale lo strappo di ieri “ha fatto venir meno il patto di fiducia alla base dell’azione di governo”, per le scelte irresponsabili dei Cinque Stelle, i più validi alleati del Pd.  

Fra gli altri, Salvini ha sentito Giancarlo Giorgetti, Attilio Fontana, Massimiliano Fedriga, Luca Zaia, i vicesegretari, i capigruppo e Roberto Calderoli. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.