Cronaca
Commenta

Rinvenuta bomba a Desenzano,
Intervento dei Guastatori di Cremona

Intervento nella giornata di oggi, sabato 10 settembre, del 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona che ha preso in carico una bimba tedesca della Seconda Guerra Mondiale rinvenuta a Desenzano poco dopo l’esibizione delle Frecce Tricolori.

Ad accorgersi dell’ordigno, una Eierhandgranate 39, ossia una bomba a mano conosciuta come “ovetto”, un uomo che ha notato la bomba sulle rocce del lungolago ed ha avvertito i Vigili del Fuoco.

E’ così partita la chiamata al 112 con l’intervento dei Carabinieri e della Polizia locale che hanno transennato tutta la zona e poi quello del Commissariato di pubblica sicurezza che a sua volta ha allertato la Prefettura.

Quindi l’intervento dei militari di Cremona  che hanno trasportato l’ordigno in un luogo più sicuro, pronto per il successivo brillamento, che sarà programmato nei prossimi giorni.

© Riproduzione riservata
Commenti