Cronaca
Commenta

Autotrasporto internazionale:
incontro con la polizia stradale

L'appuntamento è promosso da FAI E CNA

Il comandante della polizia stradale Federica Deledda

Venerdì 16 settembre alle 18 in via Boschetto 132 a Cremona, nella sede dell’autoscuola Michelini, si terrà un incontro organizzato dalla Fai, Federazione Autotrasportatori Cremona in collaborazione con Cna. L’incontro sarà introdotto da Alberto Baldini, segretario Fai Cremona, con il saluto di Marco Cavalli, direttore di Cna Cremona.

Relatore sarà il comandante della polizia stradale di Cremona Federica Deledda, che parlerà del Pacchetto Mobilità, illustrando le principali novità che si sono susseguite nel corso degli ultimi mesi nell’Unione Europea in relazione all’autotrasporto internazionale, ai tempi di guida e di riposo e alle disposizioni riguardanti i conducenti assunti da aziende di uno Stato che trasportano merci in Stati diversi. Non solo: sarà trattato anche il tema del cabotaggio, e cioè il transito di merci tra più Paesi dell’Unione Europea, e di contrasto al dumping sociale, pratica per cui ai lavoratori sono riconosciute condizioni di vita e lavoro al di sotto degli standard stabiliti dalla legge o dai contratti collettivi nel mercato del lavoro in questione, o comunque prevalenti in quel contesto.

Sempre venerdì la polizia stradale sarà impegnata nel progetto Roadpol – Safety Days, iniziativa svolta con il supporto della Commissione Europea che si inserisce nel quadro della “Settimana Europea della Mobilità” (16-22 settembre 2022). Gli agenti si dedicheranno ai controlli di tutti i mezzi, con particolare attenzione ai veicoli commerciali.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Commenti