Cronaca
Commenta

Campagna Amica: "A Natale
un cesto goloso sotto l’albero”

Le spese per i regali e per i menu dei pranzi e cenoni di Natale saranno al centro del weekend. Gettonatissimi i cesti con regali enogastronomici, come sanno bene gli agricoltori di Coldiretti Cremona, che illuminano a festa i mercati contadini di Campagna Amica in tutto il territorio, proponendo specialità da mettere sotto l’albero o per preparare piatti esclusivi per l’appuntamento conviviale più importante dell’anno.

In diversi mercati – spiega Coldiretti Cremona – è possibile anche acquistare cesti natalizi con proposte già selezionate dagli agricoltori o realizzare la propria strenna natalizia con i prodotti della tradizione agroalimentare cremonese e lombarda.

Domenica mattina i buongustai avranno due occasioni per fare la spesa al mercato di Campagna Amica. Troveranno i banchi degli agricoltori della Coldiretti a Crema, presso la quarta pensilina di via Verdi, dove il mercato di Campagna Amica vivrà la sua ultima giornata dell’anno (dando l’appuntamento al 2023, con la prima uscita a Crema già fissata per domenica 15 gennaio), tutta nel segno delle proposte per la tavola di Natale. Uscita speciale, sempre domenica, anche a Sospiro in piazza Rinascimento, dalle ore 8 alle 12, con il mercato a tema “Gli auguri buoni”, che offrirà tante idee regalo per le festività in arrivo e la degustazione di agri-torrone.

Sia a Crema che a Sospiro, presso il mercato, le aziende degli agricoltori di Coldiretti gareggeranno nella proposta delle idee-regalo più belle e gustose: tra le tante opzioni, ci sono i cofanetti con le confetture perfette per la colazione natalizia, i tris di mieli o di salse e verdure sottolio, le decorazioni (tutte da gustare) per l’albero di Natale, gli agri-panettoni e agri-torroni realizzati con la ricetta contadina, le confezioni di salumi e formaggi tipici, immancabili sulla tavola del Natale o di Capodanno.

La possibilità di acquistare un cesto goloso è assicurata anche a Casalmaggiore (domani, come ogni sabato mattina, Campagna Amica è in piazza Turati) e a Pizzighettone (sempre il sabato mattina, in zona piazza d’Armi), e poi a Soresina (il lunedì mattina in via Genala, nel cortile della casa Perona). Per approdare, martedì 20 dicembre, a una specialissima mattinata di festa, presso il mercato di Campagna Amica a Cremona (portico del consorzio agrario), dove la cuoca contadina proporrà un vero e proprio “menu per le feste”, in degustazione e asporto. Il tutto sempre valorizzando i prodotti a chilometri zero, proposti in vendita dagli agricoltori presso il mercato.

“Milioni di italiani vanno quest’anno “a caccia” dei mercatini di Natale che offrono opportunità di acquistare regali per se stessi e per gli altri da mettere sotto l’albero, ad originalità garantita e a prezzi accessibili” sottolinea Coldiretti Cremona, evidenziando il fatto che “i prodotti enogastronomici si confermano l’acquisto più gettonato”. I rincari dei prezzi spinti dalla crisi energetica per la guerra in Ucraina spingono in particolare quest’anno verso spese utili che – continua Coldiretti Cremona – premiano soprattutto il cibo. E la migliore garanzia sull’originalità dei prodotti alimentari in vendita nei mercati è proprio quella della presenza personale del produttore agricolo, che può offrire informazioni dirette sul luogo di produzione, sui metodi utilizzati nella produzione, sulle scelte migliori per valorizzare il prodotto in cucina.

I buongustai possono contare in Italia sulla presenza della rete dei mercati degli agricoltori di Campagna Amica, alla quale fanno riferimento oltre mille mercati dove è possibile acquistare senza intermediazione direttamente dai produttori cibi locali a chilometri zero che – conclude Coldiretti – non devono essere trasportati da migliaia di chilometri di distanza e garantiscono tipicità e freschezza.

© Riproduzione riservata
Commenti