Commenta

Mondonico: “A breve potrei tornare in panchina, il calcio è la mia vita”

mondo


Parole di fiducia quelle pronunciate da Emiliano Mondonico durante la trasmissione “Radio Goal” su “Kiss Kiss Napoli”. Il tecnico di Rivolta d’Adda dopo mesi non facili guarda al futuro: “Di nuovo in panchina? I medici mi hanno dato tre mesi per completare il recupero, a breve potrei tornare in televisione e poi in panchina visto che comunque il calcio è la mia vita”. Arrivano anche pronostici sul prossimo campionato: “Leggevo le quote scudetto: il Napoli viene quotato a 18 ma è sbagliato, quest’anno gli azzurri possono concorrere per il titolo al di là dell’Inter e della Juventus. Il Napoli è molto vicino al Milan, se dovessi puntare qualcosa lo farei sulla squadra di Mazzarri. La Champions League? E’ estremamente positiva, non sono quelle le partite che stancano perché in tre giorni lo sforzo fisico si recupera. Possono sopraggiungere nuove emozioni e nuovi stimoli durante le partite europee”. Quanto ai tecnici già esonerati prima dell’inizio della stagione: “I presidenti hanno diverse sensazioni, oppure nel gruppo c’è qualcuno che non sopporta l’allenatore e questa figura viene sminuita rispetto alla lamentela del giocatore. Mazzarri, se riuscisse a non farsi incaprettare fuori dal campo, metterebbe ancora di più in evidenza le sue qualità: certe volte sbaglia quando parla, deve trovare l’equilibrio che gli permetta di essere bravo anche nel parlare e non solo nel fare”.

 

© Riproduzione riservata
Commenti