Commenta

La nuova stagione del Fillmore apre con un big della musica italiana: De Gregori sul palco il 7 ottobre

FrancescoDeGregori

Il 7 ottobre è dietro l’angolo. L’attesa è febbrile, si profila un afflusso da grandi occasioni. Pochissimi i biglietti ancora a disposizione che saranno messi in vendita alla cassa del teatro. Una data da circoletto rosso con i brani del Principe della musica italiana. Francesco De Gregori inaugura venerdì 7 ottobre la stagione del Fillmore a Cortemaggiore (Piacenza). L’evento, organizzato con la collaborazione di CAOS Organizzazione Spettacoli e ARCI Parma, rientra nel nuovo tour autunnale del cantautore romano che toccherà i migliori club italiani.

A lanciare la preziosa tournée lo stesso De Gregori con queste parole: «Sarà un tour molto divertente: ho convinto i miei impresari a portarci in giro per i club, in quei posti dove passa la musica più viva, e dove c’è un pubblico speciale, esigente, non “addomesticato”. Dopo tanti teatri, dopo un bagno di velluti rossi, sento il bisogno di ritrovare una dimensione, come dire, più disordinata».
Con De Gregori suoneranno i musicisti che da alcuni anni lo affiancano: Stefano Parenti alla batteria, Alessandro Arianti al pianoforte, Alessandro Valle al pedal steel guitar e alla chitarra, Lucio Bardi e Paolo Giovenchi alle chitarre e naturalmente Guido Guglielminetti, storico capobanda, al basso. Dopo il concerto spazio alla musica selezionata da Dj Frambo.

Apertura porte ore 18,30.
Prezzo biglietto: 20 euro.


 

 

© Riproduzione riservata
Commenti