Cronaca
Commenta1

Qualità dell’aria, Pm10 da allarme Utile pioggia

La pioggia è probabilmente arrivata al momento più opportuno. Qualità dell’aria: sono davvero allarmanti i dati del particolato sottile Pm10 evidenziati oggi (media delle 24 ore precedenti) dalla centralina di via Fatebenefratelli. Dopo due giorni con valori oltre il livello di attenzione fissato a 50 microgrammi per metro cubo (mercoledì: 66 microgrammi; ieri: 67 microgrammi) la giornata di oggi ha fatto registrare un’impennata. Il livello di allarme (75 microgrammi per metro cubo) è stato ampiamente superato: Pm10 a 80 microgrammi. Attesa per i dati di domani. La pioggia dovrebbe aiutare ad un rientro in valori accettabili.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti