Commenta

Coppa Dondeo, in volata vince il bergamasco Rota

Coppa Dondeo

– Foto Francesco Sessa

Si è svolta stamane, giorno di Pasquetta, la 65ma edizione della classicissima per juniores “Coppa Dondeo”. Dopo l’abbandono del CC Cremonese 1891 che l’ha organizzata per decenni, la manifestazione per la prima volta è stata a cura del Triathlon Stradivari di Massimo Ghezzi che ha visto il suo lavoro premiato dalla partecipazione di 175 concorrenti e (152 i partenti) da un folto pubblico all’arrivo e soprattutto sul circuito montuoso piacentino di Bacedasco-Paolini. Si è imposto il bergamasco Lorenzo Rota del Team Aurea Zanica davanti a Michael Giannelli (Romagnano) e ad un altro bergamasco compagno di team del vincitore, Nicolò Oggioni. E’ stato proprio lo squadrone orobico a farla da padrone in questa gara.

I primi tre sono  giunti al traguardo dopo una lunga fuga iniziata subito dopo la metà corsa. In volata l’ha spuntata Rota. Il terzetto al comando ha guadagnato anche 1’20 sul gruppo. Da questo si sono staccati 9 corridori all’inseguimento dei battistrada ma sono stati raggiunti. A 13 km dalla conclusioni i tre in testa hanno acculuto un vantaggio di 39 secondi, il gruppo ne ha rosicchiati più della metà ma si è poi bloccato lasciando via libera ai tre. Questi al termine hanno mantenuto solo 5 secondi sugli inseguitori. In volata Rota e Giannelli hanno leggermente allungato e due secondi indietro è rimasto Oggioni. Questi in precedenza si è aggiudicato ben tre dei quattro gran premi della montagna del Paolini e Bacedasco Alto (la corsa non è transitata da Vernasca e Castell’Arquato). Nel  primo, appunto sul Paolini, a gruppo compatto l’ha spuntata Giorgo Casalini sempre del Team Aurea Zanica. A conferma delle difficoltà del percorso e della temperatura bassa di lunedì con forte vento ben 114 i ritirati.

m.r.

ORDINE ARRIVO

1 – Lorenzo Rota (Team Aurea Zanica)
2 – Michael Giannelli (Romagnano)
3 – Nicolò Oggioni (Team Aurea Zanica)
4 – Filippo Taglian (Aspiratori Otelli)
5 – Simone Consonni (Aurea Zanica)
6 – Simone Bettinelli (Bergamasca)
7 – Giuseppe Simonetta (Fdb)
8 – Simone Benedetti (Mazzano)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti