25 Commenti

Blocco del traffico, ma in Ztl c'è l'auto dell'assessore Demicheli: "Lì il giorno prima"

demichele-risponde-interrogazione-auto

“L’autovettura dell’assessore è stata parcheggiata il giorno precedente il blocco totale del traffico”. Ecco la risposta di Demicheli all’interrogazione di Caterina Ruggeri e Alessia Manfredini circa il parcheggio in Ztl dello stesso assessore domenica 26 febbraio, giorno di divieto totale della circolazione dei veicoli per l’ordinanza contro lo smog (leggi l’articolo). Il mezzo era stato visto vicino a via Araldi Erizzo, dove ha sede la Lega e dove si votava per l’elezione dei delegati al congresso nazionale. “Come si evince dal punto di cui sopra – continua Demicheli – il percorso è stato effettuato nel giorno precedente il divieto”.
Duro il commento di Manfredini e Ruggeri: “Ogni volta che l’Assessore Demicheli risponde alle nostre interrogazioni ci sorprende sempre per l’approssimazione e per le “non risposte”, ma in questo caso ha superato se stesso. Ad una nostra precisa domanda per sapere se rispondeva al vero che il giorno tale all’ora tale la sua auto era parcheggiata in zona a traffico limitato in un momento di divieto di circolazione, valido per tutti, ci risponde che il suo mezzo era parcheggiato lì dal giorno prima e cioè dal sabato antecedente il congresso del suo ex partito. Le verità dell’Assessore Demicheli spesso superano la fantasia, come è evidente in questa risposta che alleghiamo. Quel giorno l’Assessore è stato visto arrivare e parcheggiare  la sua vettura in ztl  la domenica pomeriggio, giorno di divieto, ma lui ci vuol far credere  che nottetempo  si è portato sul posto in prossimità della sede della Lega Nord per essere il primo a votare. Lo stesso poi è tornato in periferia, dove abita, e il giorno dopo, è ritornato in centro a piedi, ha votato e poi ha aspettato l’ora di scadenza del  divieto e ha finalmente spostato la sua auto. Bella storiella, ma gli Assessori, oltre che rispettare le regole, come tutti, hanno anche il dovere di dire la verità, sempre, anche quando può essere scomoda”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Pasquino

    Non posso sapere se è vero o no quanto è stato affermato dall’assessore Demicheli ( Demicheli è .. uomo d’onore ? ) o se invece è vero che sia stato visto circolare con la sua auto durante il blocco totale del traffico ed anche in zona ZTL fregandosene del divieto e “grazie” al suo incarico amministrativo. Vorrei solo far rilevare però che se i vigili facessero sempre il loro dovere senza guardare in faccia a nessuno il problema si risolverebbe .. ” da solo “.

    • elia

      caro Pasquino e tu credi che i vigili darebbero la multa ad un assessore, ma dove vivi i vigili ,del comune ecc, per non avere rogne se chiedono loro qualcosa in merito rispondono che quel giorno avevano il torcicollo e quindi non hanno visto la macchina in questione ,Pasquino mettiti il cuore in pace De Micheli è protetto dal sindaco non succederà nulla finira tutto in vacca .

  • Paolo Mantovani

    Perché gli assessori devono avere il permesso per entrare e soprattutto parcheggiare gratis ovunque? In fin dei conti svolgono un lavoro come qualche altro migliaio di cittadini, che, giustamente, non hanno nessun permesso.
    Chiedono a noi di lasciare l’auto nei parcheggi “corona”, perché tanto Cremona si attraversa in dieci minuti. Loro dovrebbero dare l’esempio, che comincino a farlo!

    • elia

      caro mantovani io feci 2 interrogazioni al comune in epoche diverse per fare togliere il privilegio per il posteggio gratis per 5 anni consecutivi da utilizzare in ben tre macchine diverse quindi anche per le mogli amanti ecc per ben 2 volte hanno votato contro all’unaminità. questi signori sono convinti di essere i nostri padroni e c’è un solo sistema per ridimensionarli ,prendercli a calci nel c… ciao

  • NO ABC

    Ne ha di fantasia questo assessore, non poteva trovare una “balla” più credibile. Questa è la serietà di chi amministra, 2000 euro al mese per uno così direi che sono anche troppi!

    • elia

      per l’esatezza prima della recentissima riduzione imposta dalla corte dei conti gli assessori prendevano 2750 euro netti al mese ,ciao

  • Edmond Dantès

    Correggetemi pure se sbaglio, ma questa non è l’ennesima versione che racconta?

  • Pasquino

    caro Elia è proprio perchè NON VOGLIO che i vigili PROTEGGANO qualcuno , NON VOGLIO che gli assessori abbiano un Sindaco che li protegge, NON VOGLIO che i Sindaci e le maggioranze possano deliberare al di là e al di sopra delle leggi ecc ecc e perchè invece VOGLIO che si torni ad amministrare per la gente che mi sforzo di dire queste cose. Primo o poi qualcuno ascolterà o SARA’COSTRETTO AD ASCOLTARE perchè sono convinto che la pazienza ha un limite e che il ” popolino” …..ne ha già le tasche piene

  • elia

    Pasquino, sono vent’anni che scrivo ai giornali il malcostume degli amministratori e politicanti in testa, che continuano ad arricchirsi e spartirsi innumerevoli poltrone , ma purtroppo il popolino come dici tu [io lo definisco il popolo bue ] non reagisce, mi auguro che tu abbia ragione e che si svegli , ma penso che non sarà cosi gli Italiani sono troppo cacasotto per reagire dinn’anzi al potere che li spenna in continuazione ,anzi appena possono leccano il c…. che è una meraviglia .

  • MARIO

    Ma che sorpresa !
    Se non erro in precedenza c’è stato chi ha dichiarato di averlo visto parcheggiare e poi ripartire !
    Vediamo se conferma , ma sta scritto!

    E ,se non ricordo male, girava anche la voce che il sig. Demicheli ambiva al posto di assessore alla sicurezza ( da poco lasciato libero dal sig.Zagni): saranno storie , ma la voce girava.

    Il sig. Demicheli non è nuovo a scoop del genere.
    Già ai tempi del sindaco Corada si era proposto come sostituto della Ruggeri, il cui incarico alla sicurezza era già messo sotto esame dai suoi stessi compagni : pochi , in verità , ma con l’intervento del “neo-nominato” parlamentare del Pd ,che , come noto NON si girava i pollici, come gli altri.
    Cfr.Il Piccolo 25.4.2008.
    I risultati li abbiamo visti !
    A proposito, ma l’argomento “ sicurezza” è scomparso dalla cronaca ?
    Chi si sta girando , ora, i pollici ?

  • In merito al tema dei permessi ricordo di aver letto l’elenco dei titolari di permesso per l’accesso e la sosta in centro storico rilasciati dal Comune di Milano, perchè non chiedere al Comune di Cremona di fare la stessa cosa??

  • TEORIA DELLA PROVA

    Claudio Demicheli, gianburrasca tra gli assessori del Comune di Cremona, ne avrebbe combinata un’altra, gravissima. Secondo i consiglieri del partito democratico
    sarebbe penetrato, con l’auto, nella zona vietata della città. A domanda, ha risposto; e anch’io, che appena posso lo difendo, condivido il fastidio dei democratici. È una risposta da gianburrasca: assicura d’esser penetrato il giorno prima, quando la zona non era ancora vietata.
    Ma l’insistenza dei democratici dimostra che democratici lo sono di recente metamorfosi: non è l’accusato a dover cercare le prove della propria innocenza, è l’accusa che deve portare quelle della colpevolezza.
    Per quanto riguarda il “processo”.
    Per quanto invece la politica, se a Demicheli trovano solo questa colpa, è perfetto. Tanto più che gli viene rinfacciata da una parte che, nonostante le continue insistenze di ogni tipo, non ne vuol sapere di rinunciare ai propri permessi auto, fin che non vengono regolati all’intera Cremona, cioè mai.

    Cremona 30 04 2012 http://www.flaminiocozzaglio.info

    • mario

      COME al solito confondi le pere con le mele: te lo hanno già detto.

      Mi viene anche un dubbio, forse , come tu hai detto, ha fatto la pipì contro il muro
      ( dove la fai tu di solito, ma CONTROVENTO).

      Portaci quindi le prove per il tuo “processo”.

  • Pierre Robes

    Certo che questo per Cremona è veramente un gran problemone…suggerirei che siffatta questione venga portata all’attenzione della Camera dei deputati, del Senato della Repubblica, della Corte Costituzionale, e magari……. anche del Santo Padre, vista la sua notevole rilevanza.

    • mario

      basta la tua attenzione e ne avanza !!

      • Pierre Robes

        ….ah, dimenticavo, magari anche del Padre Eterno.

        • mario

          dopo di Lei naturalmente !!

  • ag vicina

    Caro Demicheli é sempre bello vedere quanto riesci a far notizia anche su stronzate…tante chiacchere- tanto onore.

    • mario

      LEGGI BENE il link “l’articolo”: l’onore sta tutto lì, compreso il tuo.

      • ag vicina

        e il tuo dove sta’ che ti permetti di giudicare chi manco conosci.VERGOGATI MESCHINO!!!!

        • mario

          detto da Lei è un complimento.

  • NO ABC

    “Lì dal giorno prima”:quindi in ztl di notte, usando il permesso da Assessore?Cosa che non si può fare perché di notte non si svolgono le mansioni amministrative…mamma mia che ballottone!!!ahahahah

  • MARIO

    TUTTO TACE : forse non esiste neppure l’auto .

  • bababa

    L’assessore bunga bunga in divieto la domenica ?? chissa’ dov’ era il sabato notte ???? Sicuramente non a parcheggiare l’auto!

    • mario

      ma che Lei sappia indossa ancora la camicia verde ???
      o va più spesso in bianco ??