Commenta

80 mila euro raccolti in Diocesi per i terremotati Presto la Caritas conoscerà il Comune gemellato

terremoto-emilia-80-mila-euro

80 mila euro sono stati raccolti in tutta la Diocesi di Cremona un occasione della colletta straordinaria di domenica 10 giugno, indetta dalla Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana per le popolazioni colpite dal terremoto nel Mantovano e in Emilia Romagna. Sono questi i dati resi noti dall’Ufficio comunicazioni sociali. Fino al 19 giugno sono giunti presso la Curia di Cremona 55.292,00 euro, mentre direttamente agli uffici di Caritas cremonese sono pervenute offerte per 25.121,00 euro. Un segno di grande generosità da parte dei cremonesi che premia il grande impegno di Caritas cremonese che finora ha consegnato materiale per oltre 30.000 euro sia nella vicina provincia di Mantova che nella più colpita zona del Modenese. E proprio nelle prossime ore Caritas cremonese dovrebbe conoscere il nome del paese terremotato con cui la nostra diocesi sarà gemellata: in quel momento partiranno altri aiuti, tra i quali sicuramente una struttura polivalente dove troverà posto sia un’aula liturgica per le celebrazioni e sia un luogo di incontro e socialità.

Le parrocchie che finora hanno versato il frutto della raccolta di domenica 10 giugno sono circa una settantina, mentre cinque sono le altre realtà ecclesiali particolarmente sensibili che hanno voluto far pervenire il proprio aiuto: Seminario vescovile, casa di Cura San Camillo, la comunità barnabita di San Luca, i frati cappuccini di via Brescia e le monache di clausura di San Sigismondo in città. Dai privati cittadini sono giunti, invece, oltre 13.000 euro.

Nelle prossime settimane le comunità che non hanno ancora versato il frutto della raccolta certamente contribuiranno ad aumentare la somma che sarà a disposizione della Caritas per gli interventi più urgenti.

PROSPETTO DELLE OFFERTE

GAZZUOLO 500,00

S. FELICE 700,00

S. MARINO 312,00

PIEVE DELMONA 300,00

GADESCO 25,00

S. ABBONDIO – CR 2.500,00

DOSIMO 430,00

QUISTRO 200,00

RIVAROLO DEL RE 1.200,00

BRUGNOLO 330,00

VILLANOVA 255,00

ISOLA DOVARESE 1.243,00

CASSANO S.ZENO 2.160,00

S. SEBASTIANO – CR 1.655,00

PANDINO 2.056,00

PIZZIGHETTONE-GERA 2.650,00

REGONA 310,00

ANTEGNATE 500,00

FONTANELLA 2.000,00

SORESINA 3.100,00

PESSINA-STILO DE’ MARIANI 555,00

SCANDOLARA RIPA D’OGLIO 591,00

VIADANA S. PIETRO 810,00

MOZZANICA 1.500,00

TRIGOLO 2.350,00

CASTELLEONE 7.050,00

MISANO 350,00

S. MARTINO DEL LAGO 530,00

MARZALENGO 470,00

S. MARTINO IN BELISETO 530,00

SOSPIRO 800,00

S. SALVATORE 200,00

LONGARDORE 150,00

FORMIGARA 750,00

CORNALETO 50,00

S. MARIA IN CAMPAGNA 350,00

GRUMELLO 400,00

ZANENGO 50,00

CORTE DE’ CORTESI 995,00

BORDOLANO 285,00

CIGNONE 170,00

CELLA DATI 210,00

DEROVERE 350,00

PUGNOLO 210,00

BRIGNANO 1.500,00

S. BERNARDO – CR 840,00

Altre realtà ecclesiali

SEMINARIO VESCOVILE 400,00

SAN CAMILLO 270,00

SAN SIGISMONDO 300,00

FRATI CAPPUCCINI 2.000,00

PADRE BARNABITI 1.400,00

Privati cittadini 6.450.00

TOTALE VERSATO IN CURIA 55.292,00

 

PARROCCHIE

CA’ D’ANDREA 250,00

BINANUOVA 750,00

CINGIA DE’ BOTTI 1.230,00

CIVIDALE MN-SPINEDA 550,00

CROTTA D’ADDA 700,00

FARFENGO 100,00

GABBIONETA 750,00

S. AMBROGIO – CR 1.120,00

VIDICETO 100,00

IMMACOLATA – CR 600,00

S. MARIA DELLA PIETA’ – CR 500,00

CRISTO RE – CR 3.500,00

SANT’AGATA – CR 1.600,00

SAN DANIELE PO 235,00

S. STEFANO CASALMAGGIORE 2.440,00

SANT’ILARIO – CR 1.500,00

SAN GIUSEPPE – CR 900,00

CASSANO – CASCINE S. PIETRO 400,00

CASALSIGONE 500,00

SAN MARTINO DALL’ARGINE 404,00

Privati cittadini 7.000,00

TOT. VERSATO IN CARITAS 25.121,00

TOTALE GENERALE 80.413,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti