3 Commenti

Imbratta i muri: "Forza Azzurri", ragazzo denunciato

Bomboletta

Festeggiamenti eccessivi a colpi di bomboletta con scritte sui muri di edifici del centro storico, compresi alcuni di pubblico interesse: partita una denuncia per un minorenne che nell’entusiasmo della vittoria dell’Italia agli Europei ha sconfinato nell’illegalità. Il ragazzo, che dopo la partita ha imbrattato strutture del centro con scritte del tipo “forza Italia”, “forza Azzurri”, è stato notato da un operatore della squadra volante della polizia non in servizio, che ha poi chiamato i colleghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • “nell entusiasmo della vittoria”??e che ci faceva munito di bombolette spray?questi sono vandali e come tali devono essere puniti!cremona è già sporca di per sè,poi con tutte quelle scritte che si vedono sui muri,fa veramente schifo!ho ospitato un amico per una settimana a cremona.lè piaciuta,ma è rimasto”colpito”dalle strade sporche,dai vari rifiuti sparsi ovuqnue e dalle scritte sui monumenti!
    altro che denuncia..una bella settimana o 2 di lavori sotto il sole cocente e gli passa la voglia di imbrattare cremona!

  • INESPERIENZA

    Benedetto ragazzo.
    Emozionato dalla vittoria sulla Germania, inattesa, festeggia pitturando i muri degli altri con la bomboletta, si fa beccare, minimo paga l’avvocato e i muri. Dopo esser stato offerto alla pubblica riprovazione.
    Benedetto ragazzo.
    Si fosse invece unito ai writers dei centri sociali avrebbe potuto colorare tutti i muri del centro, nessuno l’avrebbe visto, e il Comune gli avrebbe offerto, come base di partenza, una bella sede semigratis…..

    Cremona 30 06 2012 http://www.flaminiocozzaglio.info

  • filippo

    ma dei tre fanciulli pizzicati a devastare la città con le scritte ADS non si sa più nulla?