Commenta

Camionista manomette i dati del percorso, multa di 3mila euro

polstrada

Aveva manomesso il cronotachigrafo con una calamita, modificandone il funzionamento e alterando i dati di percorso e il numero di ore di guida, contravvenendo in questo modo alle regole della sicurezza stradale, avendo viaggiato molte più ore di quanto previsto dalla legge. Lo hanno scoperto gli agenti della polizia stradale quando hanno fermato Il camionista in questione nei pressi del ponte di Pizzighettone. L’uomo, un 48enne della provincia di Varese, è stato denunciato per manomissione di apparecchio e attentato alla sicurezza stradale. Gli agenti gli hanno anche tolto la patente, comminato una maxi multa di 3000 euro e sequestrato il mezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti