Commenta

Al Filo documenti su Amati, Guarneri e Stradivari e la mostra sui liutai dell'Ali

inaugurazione-2

foto Francesco Sessa

Inaugurata nella sede del Circolo Filodrammatici una mostra dal titolo “La città degli Amati, dei Guarneri e di Stradivari”, predisposta dalla Associazione Liutaria Italiana (ALI) e dall’Archivio di Stato di Cremona. Si tratta di una serie di documenti d’archivio – alcuni dei quali finora mai mostrati – sulla storia dei grandi liutai cremonesi del passato. Contemporaneamente sono esposti prestigiosi strumenti di liuteria moderna dei maestri ALI. A fare gli onori di casa la professoressa Anna Maramotti Politi, presidente dell’Ali, Paolo Bodini, presidente della Fondazione Triennale Antonio Stradivari, Giandomenico Auricchio, presidente della Camera di Commercio, il Questore Bufano, il maestro Giobatta Morassi in rappresentanza dei liutai Ali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti