Ultim'ora
7 Commenti

16enne alla guida forza posto di blocco, inseguito e denunciato

Ha 16 anni, ha alle spalle precedenti per reati contro il patrimonio, ed era in autostrada A21 alla guida di una Y10 insieme ad una 12enne. Verso le 18 di ieri il giovane è stato intercettato da una pattuglia della stradale che gli ha imposto l’alt. Il 16enne, però, non si è fermato, ed ha forzato prima il telepass al casello di Cremona e poi  il posto di blocco, dirigendosi verso  via Mantova. Ne è nato un inseguimento a forte velocità terminato all’altezza di San Felice, dove l’auto è stata fermata. Il conducente, un 16enne croato di etnia rom con al fianco la giovanissima connazionale, è stato denunciato e piede libero per guida senza patente. Entrambi sono stati accompagnati alla Casa dell’Accoglienza di Cremona. La loro permanenza, però, è durata poco. I due ragazzi, infatti, si sono allontanati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti