2 Commenti

SONDAGGIO: Renzi vince su Vendola e Bersani (ma non ha il 50%+1)

sondaggio

Non manca molto alle primarie nazionali del centrosinistra, in programma il 25 novembre. I volontari cremonesi stanno continuando a raccogliere le registrazioni degli elettori: banchetti ogni giorno in giro per la città, uffici elettorali fissi e adesioni tramite internet (leggi l’articolo). Già decisi anche i luoghi dei seggi (leggi l’articolo). In attesa dei risultati ufficiali della ‘corsa a cinque’, ecco quanto emerso con i due sondaggi lanciati una settimana fa da Cremonaoggi e Cremaoggi: è Matteo Renzi, Pd, il più votato per il ruolo di candidato-premier.

RENZI DAVANTI A VENDOLA SU CREMONAOGGI.IT E CREMAOGGI.IT:
ECCO TUTTI I RISULTATI NEL DETTAGLIO

Il sindaco ‘rottamatore’ di Firenze, come già accaduto in altre ‘rilevazioni’ di siti e portali nazionali, è stato ‘premiato’ dai naviganti di internet. Su Cremonaoggi.it ha raggiunto il 46% delle preferenze, superando Nichi Vendola, leader di Sel e governatore della Puglia, al 24%. Più indietro l’attuale segretario del Partito democratico, Pier Luigi Bersani: 17%. Arriva al 10% il consigliere regionale del Veneto Laura Puppato (Pd), mentre non va oltre il 3% l’assessore al Bilancio del Comune di Milano Bruno Tabacci (il più ‘centrista’ dei ‘concorrenti’).

Identica graduatoria, ma con differenze nelle percentuali, su Cremaoggi.it: Renzi in testa con il 45%, più vicini Vendola e Bersani, rispettivamente al 22% e al 21%. La Puppato è all’8%, Tabacci invece al 4%.

MA SE IL VINCITORE NON SUPERA IL 50%
E’ BALLOTTAGGIO TRA I PRIMI DUE

Nessuno dei cinque è riuscito a superare il 50% nei due sondaggi. Se questo si ripeterà anche il 25 novembre, bisognerà aspettare il ballottaggio del 2 dicembre fra i primi due candidati più votati – nel nostro caso Renzi e Vendola – per sapere il nome del vincitore delle primarie: esito non scontato con la ‘ridistribuzione’ degli elettori dei tre ‘esclusi’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • marci

    vai nichi

  • kunta

    mi stupisce che una persona integerrima, giovane, corretta, intelligente, colta e piena di charme come Bruno Tabacci abbia avuto solo il 3%.

    tra l’altro, mi piacerebbe conoscere chi lo ha votato sul sito di cremonaoggi.it. sicurament dei fora de testa che cioca mia de rider….