Commenta

Via alla Prosa con Il discorso del Re di Barbareschi

il-discorso

Il Ponchielli inaugura la Stagione di Prosa il 20 e 21 dicembre (ore 20.30) con Il Discorso del Re. Il testo nasce come pièce teatrale ed è stato reso famoso dalla pluripremiata versione cinematografica di Tom Hooper. Il regista e protagonista della versione teatrale è Luca Barbareschi che con Filippo Dini porta inscena una commedia umana in perfetto equilibrio tra drammaticità e ironia, per la quale ci si commuove e si ride..col cuore.  La commedia è ambientata in una Londra surreale, a cavallo tra gli anni 20 e 30, ed è centrata sulle vicende di Albert, secondogenito balbuziente del Re Giorgio V. Dai fatti storici per addentrarsi in un dramma personale, senza abbandonare mai la Storia, che non è fondale sottofondo ma è presenza imprescindibile di ogni istante della commedia al fianco dei protagonisti.

I biglietti sono in vendita alla biglietteria del Teatro, aperta tutti i giorni feriali dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 19.30 (tel 0372 022001/02).

Questi i prezzi dei biglietti: platea e palchi € 21,00 – galleria € 14,00 – loggione € 10,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti