3 Commenti

Alloni, Maura Ruggeri, Ivana Cavazzini Ecco i tre nomi del Pd per le elezioni regionali in Lombardia

alla-regione

Agostino Alloni, Maura Ruggeri, Ivana Cavazzini. Tre nomi nella lista del Pd per le regionali in Lombardia di febbraio (10-17 o 24). Tre come i consiglieri assegnati dalla nuova legge elettorale regionale approvata dal consiglio regionale. Niente primarie, questa volta, viene scelto il criterio territoriale: un rappresentante del cremasco (il consigliere regionale uscente Agostino Alloni, 57 anni di Pianengo), uno di Cremona, Maura Ruggeri (62 anni, insegnante, capogruppo in consiglio comunale a Cremona ed ex assessore ai servizi sociali) e uno del casalasco, Ivana Cavazzini (51 anni di professione tecnico sanitario, sindaco di Drizzona).  In queste ore si stanno raccogliendo le firme per le candidature. Sulla base del criterio dell’alternanza di genere voluto dalla legge (donna-uomo-donna oppure uomo-donna-uomo), sulla scheda parte di scheda elettorale del Pd il nome di partenza sarà quello di una donna (verosimilmente Maura Ruggeri), poi Alloni e quindi il sindaco Ivana Cavazzini. Nelle ultime elezioni il Pd ha espresso un solo consigliere regionale eletto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Andy

    Grande PD!!!!!!!così ci si rinnova ripresentando le stesse faccie, come se niente fosse successo,questo è il futuro o meglio il passato che resiste aggrappato con le unghie e i denti…the times are NOT a changin

    • bigio

      Quando le faccie sono “PULITE” si possono riproporre senza alcun problema, poi gli elettori giudicheranno.

  • Sara

    Veramente non tutte sono facce già viste… Ivana Cavazzini si presenta per la prima volta!!!