2 Commenti

La nuova scommessa: www.oglioponews.it Il quotdiano del casalasco-viadanese la terra tra i due fiumi

oglioponews

E’ online da questa mattina il terzo quotidiano del nostro gruppo editoriale. E’ www.oglioponews.it (Vai al sito), il giornale del casalasco-viadanese. Le caratteristiche sono le stesse del primo nato, Cremonaoggi, e del successivo Cremaoggi: immediatezza, grafica accattivante, libertà d’informazione, possibilità di commentare le notizie, editoriali autorevoli. Ed in più una redazione locale giovane e motivata. Nella testata un logo stilizzato richiama un fiume, la caratteristica di questa zona dove tutti i centri hanno un corso d’acqua di riferimento.  I Comuni interessati dal nuovo progetto editoriale sono 27 in provincia di Cremona, 14 in quella di Mantova con una popolazione che supera i centomila abitanti. Per la prima volta guardiamo anche fuori dalla nostra provincia, in un territorio  tra le aree di Cremona e di Mantova. La zona è omogenea: gravita su un unico ospedale. Esiste anche un Gal, Gruppo di azione locale che si chiama “GAL Oglio-Po”: raggruppa tutti i comuni dell’area di confine e si occupa di progetti da sviluppare e finanziare a livello regionale o europeo. Il territorio interessato dal Gal (43 Comuni) è proprio quello compreso tra i due fiumi, Oglio e Po. La zona è molto vivace dal punto di vista  imprenditoriale (Marcegaglia, Pomì-Consorzio del Pomodoro, Latte Padania, Vini Decordi, Saviola ecc.) e possiede una ragnatela di piccole aziende diffuse sul territorio. Anche dal punto di vista sportivo rappresenta una eccellenza assoluta.

Esclusi il Gal e l’ospedale, parzialmente la diocesi di Cremona e le circoscrizioni elettorali, la zona non ha niente che la rappresenti pur essendo molto omogenea sia dal punto di vista culturale che economico. Un giornale dell’Oglio Po potrebbe essere uno straordinario collante. Per questo da oggi parte questa nostra nuova scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Alberto Bardelli

    E poi c’è un direttore che oltre a condividere con i suoi giovani redatori l’entusiasmo e l’amore (quasi la vocazione) per la professione giornalistica porta una esperienza straordinaria nei giornali di carta ed i successi del Web. Sono certo che anche OglioPoNews saprà raggiungere i traguardi già conquistati da Cremona e CremaOggi.Non ho alcun dubbio che questa nuova avventura saprà rispondere appieno alle segrete attese e alle sicure speranze di ciascuno di voi. In bocca al lupo.

    • Luciano

      L’importante è non vedere la faccia di Vendola così come quando mi collego a questo sito, che brutto! Fa venire i vermi ai bambini!