Commenta

Centrale idroelettrica, arriva l'ok del Comune di Castelnuovo

Nuova puntata della contestata centrale idroelettrica di Castelnuovo Bocca d’Adda. Nel giorno del primo confronto pubblico (invitati anche Gianluca Pinotti, assessore all’agricoltura e ambiente della Provincia di Cremona e i sindaci della sponda cremonese di Crotta d’Adda, Spinadesco e Pizzighettone), arriva l’ok del Comune di Castelnuovo. Nessuna contrarietà viene espressa da sindaco e amministrazione alla centrale, “purché essa non risulti inquinante e non vada a destabilizzare l’equilibrio ambientale diquell’area”, precisano. Tre i problemi da affrontare: valutare gli effetti dell’innalzamento della falda sui campi vicini, le eventuali difficoltà delle esistenti opere di bonifica, la tenuta di argini e bacini artificiali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti