Commenta

Centrale idroelettrica, arriva l'ok del Comune di Castelnuovo

adda-centrale

Nuova puntata della contestata centrale idroelettrica di Castelnuovo Bocca d’Adda. Nel giorno del primo confronto pubblico (invitati anche Gianluca Pinotti, assessore all’agricoltura e ambiente della Provincia di Cremona e i sindaci della sponda cremonese di Crotta d’Adda, Spinadesco e Pizzighettone), arriva l’ok del Comune di Castelnuovo. Nessuna contrarietà viene espressa da sindaco e amministrazione alla centrale, “purché essa non risulti inquinante e non vada a destabilizzare l’equilibrio ambientale diquell’area”, precisano. Tre i problemi da affrontare: valutare gli effetti dell’innalzamento della falda sui campi vicini, le eventuali difficoltà delle esistenti opere di bonifica, la tenuta di argini e bacini artificiali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti