2 Commenti

Parcheggi, anche Google Street fotografa la tendenza dei cremonesi alla sosta selvaggia

corso-garibaldi3

Un giro per la città per vedere come parcheggiano i cremonesi. Un po’ particolare. Attraverso l’aiuto di Google Street View, un’evoluzione di Google Maps che consente di esplorare le strade della città attraverso fotografie panoramiche scattate al livello della strada. Così, le immagini sembrano riferirsi al periodo primavera/estate 2012 quando molte macchine erano già state messe in garage ed erano rispuntate per tanti le due ruote. Si va da viale Po a via Jacini, da corso Garibaldi a piazza Giovanni XXIII, da corso VIttorio Emanuele a via Platina. La storia non cambia. Macchine in divieto o sul marciapiede che rendono difficoltoso, soprattutto nelle strade più strette, il passaggio di altre vetture. Fotografie, quelle di Google Street, che documentano la tendenza al “parcheggio selvaggio”, probabilmente ancora poco punito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Aristide

    E tutti stanno a guardare…….anche con prove fotogrfiche, tutti stanno a guardare.

  • Massimo Franzini

    Più che di sosta, si tratta di amministrazione…selvaggia!