Commenta

Ail, delegazione ucraina in visita all'ospedale di Cremona

evidenza

Stamattina una delegazione dell’Ospedale Comunale 4 di Leopoli (Ucraina) composta dal Vice Direttore Sanitario, dal primario del reparto di cure palliative e dal responsabile del personale infermieristico, ha visitato l’Ospedale di Cremona. Motivo principale della visita è stato il desiderio di conoscere la realtà di due unità operative peculiari quali l’Ematologia (Diretta da Francesco Lanza) e la Terapia del Dolore con Hospice (Diretta da Donatella Giannunzio).

L’iniziativa è stata resa possibile dall’AIL di Cremona che sostiene progetti di espansione e sviluppo proprio presso l’Ospedale di Leopoli.

La delegazione è arrivata a Cremona con compito di raccogliere informazioni rispetto all’organizzazione di strutture di avanguardia per il trattamento delle patologie oncologiche e a modelli organizzativi avanzati nell’ambito delle cure palliative. Disciplina questa che proprio nella nostra città vanta una tradizione ventennale e che vede l’integrazione di pubblico e privato grazie alla collaborazione con l’Associazione Cremonese per la Cura del Dolore.

All’incontro hanno partecipato anche Camillo Rossi (Direttore Sanitario AO di Cremona); Leonardo Galli (Direttore Medico Ospedale di Cremona) Nadia Poli (Direttore Sitra).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti