3 Commenti

Fiesco, ritrovato il corpo del 74enne: è morto annegato

vigili-620x300

Non si avevano più notizie di Benito Cavalli, 74enne, uscito di casa nel territorio di Fiesco, da sabato, quando era salito sulla bici per andare a trovare un amico. Le ricerche si sono concluse nella mattinata di domenica. L’uomo, che sembrava scomparso nel nulla, è stato trovato senza vita poco lontano. E’ infatti annegato dopo essere caduto dentro una concimaia di cascina Mirasole, nei presso dell’officina dell’amico. Stando a quanto ricostruito dai carabinieri, che hanno valutato anche le tracce della bicicletta, il 74enne, passato dalla stalla, all’uscita, ostacolato dalla nebbia, è caduto nella vasca, annegando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Luca

    Che brutta fine…..

  • ma come è possibile che una persona,per la nebbia,cada dentro una vasca di liquami????non ci sono protezioni?mi sembra assai strana sta cosa..

    • Sguizzo

      No Roby, non ci sono protezioni…..
      Prova a farti un giro per cascine intorno a CR per renderti conto della situazione…..