Commenta

'Caffè più buono senza slot' In provincia 13 bar senza macchinette I locali segnalati su senzaslot.it

slot

‘Il caffè è più buono se è senza slot’. Sul sito www.senzaslot.it sono tredici i bar e locali in tutta la provincia di Cremona segnalati per non avere macchinette. Il portale è frutto dell’idea di due informatici trentenni di Pavia, Mauro Vanetti e Pietro Pace, e consiste in una mappa dei bar dove le slot non ci sono. Tre gli esercizi segnalati in città (ce ne sono altri che non sono inseriti sul sito). Chocolat Cafè in piazza Roma, Altrocafé in via S. Antonio del Fuoco della Caritas Cremonese e Gio Bar di via Mantova, il locale di Monica Pavesi che qualche mese fa ha deciso di spegnere le macchinette perché le riteneva “una scelta incoerente rispetto al resto della mia vita”. In provincia sono segnalati Galbignani di San Martino in Beliseto, Casa Bianca ad Acquanegra cremonese, Il Gobbo a Pizzighettone, Cairoli di Soresina, Civico4 di Castelleone, Caffè Teatro di Soncino, Bar Stazione di Casalmaggiore, Du Pub di Crema, Antico Sole di Casalbuttano e Mini Café di Spino d’Adda.
Connettendosi al sito si possono trovare i locali senza slot più vicini a casa. “In un periodo di crisi come questo – dicono Vanetti e Pace – a mangiare i soldi ci sono già le banche e i governi. A cascare nella trappola delle macchinette è quasi sempre la ‘povera gente’, sono gli indifesi ed i più deboli. Questo sito certamente non risolverà il problema ma forse riuscirà ad essere un deterrente per i gestori dei bar e soprattutto un incoraggiamento per chi resiste. Il nostro non è un giudizio morale sul gioco, è un giudizio sociale e politico sul meccanismo delle macchinette mangiasoldi. Non condanniamo e non giudichiamo le vittime della dipendenza, ma i padroni delle macchinette che si arricchiscono sulla miseria e sul degrado psicologico che creano”. Una voce semplice e immediata data a chi ha deciso di non mettere macchinette mangiasoldi nei propri locali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti