Commenta

Vanoli, ultimo atto Con Biella festa per coach e giocatori

vanoli

foto Sessa

Per la Vanoli Cremona è arrivato l’ultimo atto del campionato. Domenica sera alle 20 al Palaradi si chiude la bellissima annata agonistica dei biancoazzurri che hanno centrato l’obiettivo salvezza con largo anticipo e soprattutto in modo brillante ed entusiasmante. Tutto ciò superando anche duri ostacoli quali il cambio dell’allenatore e la lunga serie di infortuni ad oggi non ancora esaurita. Durante il cammino, aver battuto squadre di alto spessore che parteciperanno ai play-off scudetto, soprattutto nel girone di ritorno, ha dato grandi soddisfazioni ai tifosi che hanno avuto modo di esaltarsi creando euforia nell’ambiente. Domenica, appunto, nel match casalingo contro la retrocessa Biella il risultato finale conterà poco: dovrà essere una festa per ringraziare coach e giocatori per tutto quanto hanno fatto. Una volta tanto sarà una partita diversa dalle altre in cui ci saranno bellissime coreografie e tanti cori a favore della società del presidente Aldo Vanoli. Questi durante la recente serata organizzata dai White Blu Brothers ha dichiarato che insieme al consiglio direttivo ed allo staff dei più stretti collaboratori, farà il possibile per tenere la squadra a Cremona anche il prossimo anno 2013-2014. Da lunedì, infatti, si apre la fase più delicata in cui si dovrà cercare quel contributo finanziario che supporti concretamente la società nel compito di allestire una squadra che abbia la competitività per affrontare con sicurezza un altro campionato di serie A1.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti